CIAO ROMINAAAAA

   
 
  CRONACHE TORNEO ALTOPASCIO SETT.2010

VALDERA 0 VIAREGGIO 0

VIAREGGIO:DINI,GIANNINI,D'ANDREA,PISAPIA,RANZI,RAFFALLI,RAGGI,
D'ANGINA,FORNACIARI,ROSSI,GHERARDI.
a disp: bernini,cantini,giovannelli,garbati,ricci,gemignani,giusti all. BUCCHIONI

VALDERA: MANGINI,GHELARDUCCI,GALLETTI,VERGA,SALVADORI,DI COCCO,IADEVAIA,SODINI,ORSI,MACCANTI,GRASSINI
a disp: :trovarelli,benedetti,cialdini,diolaiti,colombi,ravagni,barsacchi all.TANGREDI

CRONACA:
TERMINA A RETI INVIOLATE LA PRIMA PARTITA UFFICIALE DEL VALDERA ALL'ESORDIO NEL TORNEO TAU CALCIO MEMORIAL CORDISCHI SVOLTOSI QUESTO POMERIGGIO NEL BELLISSIMO CAMPO IN SINTETICO DELLO STADIO COMUNALE DI ALTOPASCIO.

La partita si gioca in un pomeriggio caldo ma leggermente ventilato.
Per almeno 10 minuti le due squadre si studiano fraseggiando molto e tenedo quasi sempre la palla a terra,il primo tiro degno di nota è di Verga all'11° che riprendeva una palla che usciva dall'area ma questa passa alta sopra la traversa. Si ripeteva dopo un minuto Verga sempre con un tiro fuori parato questa volta dal portiere.Al 19° prima occasione del Viareggio col numero 7 che tirava fuori da buona posizione.Altra buona occasione da gol del Viareggio che col suo n 11 solo davanti al portiere gli tirava praticamente in bocca.
Al 24° ecco la prima grossa occasione da gol per il Valdera con un gran tiro da fuori di Sodini che lambiva il palo a portiere fermo ed ormai battuto,su questo azione finisce il primo tempo sul risultato di 0-0
Il secondo tempo inizia all'insegna di Orsi che comincia le sue travolgenti discese.Proprio ad inizio ripresa Orsi sguscia dal suo marcatore ma viene atterrato con un plateale sgambetto al limite dell'area sul susseguente calcio di punizione Sodini tira a lato.
Due sostituzione tra il 20° e 25° minuto la prima del Valdera entrava Cialdini al posto di Salvadori mentre il Viareggio doveva sostituire il portiere a causa di una pallonata presa in un contrasto con Orsi.La partita volge al termine ed il Valdera avrebbe due buone occasioni per passare in vantaggio prima con Maccanti che su di un rinvio del portiere  provava il pallonetto ma non centrava la porta la seconda con Galletti  che smarcato da Verga provava il tiro bloccato a terra dal portiere viareggino.Termina quindi la partita dove per dire la verità non ci sono state molte occasioni pochi i tiri in porta ma bisogna anche tenere conto del pomeriggio caldo e che siamo ancora alle prime partite.


VALDERA 0 LIVORNO 5

VALDERA:Manigini,Barsacchi,Galletti,Benedetti,Cialdini,Di Cocco,Diolaiti,Sodini,Orsi,Verga,Colombi
a disp:Sarandria,Salvadori,Ghelarducci,Grassini,Ravagni,Maccanti,Iadevaia

LIVORNO: Fraschetti,Ciurli,Paoli,Camellini,Ribechini,Barraco,Brizzi,Verzoni,Novi,Rovai,Facenna
a disp:Cirelli,Cambi,Guglielmi,Montesalvo,Rielli,Bachini,Di GRande
reti:Ciurli-Camellini(2)-Novi-Bachini

cronaca:
Giornata fredda e piovosa poco prima dell'inizio della partita si era scatenato un vero e proprio nubrifagio per fortuna al fischio d'inizio la pioggia è calata,comunque la partita si sarebbe svolta regolarmente visto che il campo di Altopascio è in sintetico ultima generazione che non ha risentito minimamente della pioggia caduta.
Che dire della partita, il Livorno ha dominato la nostra squadra sia nel primo che nel secondo tempo praticamente nessuna possibilità di tiri in porta dovuta anche al fraseggio con palla a terra della squadra labronica che ha fatto girare a vuoto i nerazzuri del Valdera, consoliamoci col fatto che queste non sono le squadre che andremo ad incontrare in campionato altra caratura ed altro controllo di palla e buona circolazione della stessa, cosa alla quale il Valdera non è riuscito questa sera.Dopo alcuni minuti di studio il Livorno passa in vantaggio con una rete di Novi all'8°e raddoppia dopo un minuto con Ciurli velocissimo terzino della fascia destra,questi due gol gelano praticamente in partenza il Valdera che accusa il colpo e non riesce a reagire.
Il Livorno spadroneggia a metà campo ed al 16° porta a tre i gol in suo favore con una rete di testa di Camellini che riprende un cross proveniente dalla destra del loro fronte di attacco.
Solo al termine del primo tempo si fa vedere il Valdera con un calcio di punizione di Sodini terminato a lato.
Nel secondo tempo girandola di sostituzioni per entrambe le squadre ma non cambia la partita anzi il LIvorno segna altre due reti con Bachini che è bravo a destreggiarsi all'interno dell'area e spara un gran tiro che finisce in rete e con Camellini che spara un gran tiro da fuori area che con una parabola a scendere si insacca sotto la traversa con l'incolpevole Sarandria sorpreso dalla micidiale traiettoria. Come detto prima queste non sono le squadre che troveremo nel nostro cammino quindi non c'è da preoccuparsi rivedremo il Valdera giocare ed esprimersi sicuramente meglio giovedì, contro il Jolli Montemurlo per la terza giornata di questo torneo, squadra forse alla nostra portata.

VALDERA 1 JOLLI MONTEMURLO 1

VALDERA:Mangini,Galletti,Salvadori,Ghelarducci,Cialdini,Di Cocco,Orsi,Sodini,Iadevaia;Verga,
Maccanti.
a disp:Doveri,Benedetti,Barsacchi,Diolaiti,Ravagni,Colombi,Grassini. all. Tangredi

JOLLI MONTEMURLO:Galota.Arena,Ruotolo,Sharem,Borselli,De Iaco,Barozzzi,Raneri,Caca,
Bertini,Paradiso.
a disp:Fabiano,Dabizzi,Aliotto,Marseglia,Betti,Lerano,Zamini. all.Guerrieri
reti: 13pt. Caca (J)   5st Orsi (V)

Cronaca:
Non una bella partita stasera al comunale di Altopascio fra Valdera e Jolli Montemurlo entrambe le squadre non hanno avuto molte occasioni da rete ed il gioco si è sviluppato soprattutto sulle fasce senza però entrare spesso nella zona calda del campo,infatti primi 10 minuti del primo tempo senza nessun tiro in porta ma al 12° è il jolli Montemurlo a farsi pericoloso dalle parti di Mangini che si supera deviando in angolo su di un tiro dello sgusciante Paradiso.
Dopo appena un minuto rete del Jolli Montemurlo con Caca che si trova solo davanti all'incolpevole Mangini che nulla può fare,anche se per onor del vero l'attaccante del Montemurlo si trovava in più che sospetto fuorigioco.
A questo punto si svegliava il Valdera che cominciava a farsi vedere dalle parti del portiere Galota prima con Iadevaia al 17° che involatosi sulla corsia destra sparava a lato al 20° con Sodini che calciava un angolo che attraversava pericolosamente l'intera area di porta senza trovare una deviazione vincente.
Al 23° la più grossa occasione per il pareggio capita sui piedi di Maccanti, da calcio di punizione sulla sinistra del fronte d'attacco del Valdera Sodini invece di calciare in porta toccava corto a Maccanti libero da marcatura che entrato in area calciava in porta verso il palo opposto ma la palla invece di entrare prendeva in pieno il palo.
primo tempo che termina con la squadra del Montemurlo in vantaggio.
Il secondo tempo inizia con il pareggio del Valdera al 5° minuto azione che parte da centrocampo con Verga che lancia Orsi in velocità supera il primo avversario il secondo lo salta con un rientro all'interno dell'area e batteva a colpo sicuro in rete.
A questo punto si può dire che le due formazioni non trovano più la via della rete ed in  campo si sviluppa un gioco fatto  di vigore atletico, ma se si eccettua una occasione di Orsi che spara alla destra del portiere solo in area ,non si vede granchè,quindi giusto il risultato finale e Valdera che si qualifica per la semifinale dilettanti che si giocherà domenica contro il Margine Coperta.



VALDERA 3  MARGINE COPERTA 0

VALDERA:Mangini,Benedetti,Galletti,Sodini,Ghelarducci,Di Cocco,Diolaiti,Verga,Orsi,Maccanti,Grassini
a disp: Sarandria,Barsacchi,Colombi,Cialdini,Ravagni,Salvadori,Iadevaia.

MARGINE COPERTA:Iacopi,Natali L.,Giannetti,Rinaldi,
Chiavacci,Bragadin,Gianardi,Panichi,Giannecchini,Russo,Giovannetti.
a disp:Valoriati,Giaccai,Natali F.,Danes,Meucci,Giacomelli
Toci.

reti: 16°pt Verga 18°pt Maccanti 6°st Sodini (rig)
cronaca:

Superba prestazione questa sera del Valdera al cospetto del Margine Coperta i ragazzi di mister Tangredi hanno sfoderato una prestazione a dir poco perfetta  superando il Margine nel primo tempo con un uno due micidiale nel giro di due minuti e nel secondo quando il Margine stava schiacciando il Valdera nella sua area per cercare di raddrizzare la partita è arrivato il terzo gol su rigore che ha veramente demolito le residue speranze del Margine.
Il Valdera questa sera sfoderava delle sgargianti maglie gialle in quanto i colori sociali di entrambe le squadre sono nerazzurri.
Inizio della partita con la solita fase di studio solo all'8° del primo tempo da segnalare una conclusione abbastanza pericolosa deviata bene in angolo da Mangini,un minuto dopo risponde il Valdera con Orsi il suo tiro viene bloccato a terra dal portiere.Ma ecco lo scossone che rompe l'equilibrio in campo e fa volgere l'ago della bilancia dalla parte del Valdera, al minuto 16 una palla che esce dall'area viene presa da Verga che da circa 30 metri lascia partire un gran tiro che con una parabola a scendere si insacca sotto la traversa alle spalle dell'incolpevole portiere,passano appena due minuti ed ecco Orsi che parte in una delle sue devastanti discese salta netto il suo controllore spara a colpo sicuro ma bravo è stato il portiere ha rimanere in piedi fino all'ultimo e rinvia di pugno la deviazione viene ripresa da Orsi che rimette al centro dove irrompe Maccanti che in mezza girata mette dentro per il raddoppio.Praticamente fino al terminedel primo tempo più miente.Il secondo tempo si apre con un vero e proprio forcing del Margine che porta al tiro pericoloso Giovannetti ma risponde bene Mangini di pugno in seguito il Margine riesce a collezionare diversi angoli dove Mangini fa vedere di che pasta è fatto riuscendo sempre a smanacciare fuori la palla.
Al 6° il Valdera nella sua prima uscita dall'area parte con il solito Orsi che si beve la parte destra della difesa dalla quale riceve solo calci all'ultimo calcio preso in area l'arbitro decreta il calcio di rigore trasformato con freddezza da Sodini.Da segnalare infine una bella occasione al 29° avuta da Colombi smarcato, su schema studiato negli allenamenti , ma spara sul portiere in uscita.


FINALE TORNEO MEMORIAL CORDISCHI


VALDERA 2 SESTESE 1
reti: 8°pt Iadevaia 24° st Orsi 30° st Bettazzi

Valdera: Mangini,Bnedetti,Galletti,Ghelarducci,Cialdini,Di Cocco,Iadevaia,Verga,Orsi,
Maccanti,Grassini.-a disp:Sarandria,Barsacchi,Salvadori,Colombi,Diolaiti,Ravagni All.Tangredi

Sestese: Maltinuzzi,Querci,Marchi,Nisi,Pantiferi,Pezzatini,Chesi,Bellini,Pinzuti,Samorè,Cini.
a disp: Borgioli,Bettazzi,Fabbri,Gerbi,Picci,Rosato,Silvestri.All. Belli

Prima manifestazione giocata dal Valdera e primo trofeo vinto al termine di un torneo abbastanza faticoso giocato dai nerazzurri con fasi altalenanti ma che sono culminate in grosse prestazione nelle partite che contavano contro il Margine  e la Sestese.Nella partita di oggi ha vinto la grinta e la sofferenza perchè per essere onesti il pallino del gioco lo ha avuto la Sestese con una unica pecca non hanno quasi mai tirato in porta al contrario del Valdera che di occasioni da gol ne ha avute parecchie in contropiede non tutte sfruttate vuoi per la stanchezza e vuoi per troppa precipitazione.Venendo alla partita il Valdera purtroppo non ha potuto contare sui polmoni di Sodini infortunato ad una gamba e che dovrà stare fermo anche per la prima di campionato.Valdera di nuovo in maglia gialla ( sarà per scaramanzia?)
e dopo poche fasi studio, passa in vantaggio all'8° con una rasoiata dal limite dell'area di Iadevaia, il pallone calciato di sinistro, passa tra molte gambe e si insacca alla destra del portiere che ha visto partire in ritardo il tiro.Da questo momento la Sestese prende in mano il pallino del gioco macinando palloni su palloni ma il loro attacco risulta sterile anzi sul finire del tempo è Grassini che ha una buona occasione per raddoppiare ma il portiere devia con i pugni.Nel secondo tempo il Valdera agisce logicamente in contropiede e proprio Orsi al 5° velocissimo sguscia via dalla marcatura ma appena antrato in area viene stoppato dal portiere avversario che in uscita disperata sventa in fallo laterale.Dopo un minuto ancora Orsi lanciato da Maccanti si ritrova a tu per tu col portiere che in uscita sventa il pericolo.Di nuovo Orsi poco dopo lascia sul posto il suo marcatore ma stavolta spara in bocca al portiere.Prima vera occasione per la Sestese con Cini che si ritrova smarcato davanti a Mangini che para di piede. Ed eccoci arrivati agli ultimi palpitanti minuti quando mancano ancora 10 minuti al termine il Valdera trova il raddoppio con Orsi che stavolta centra la rete con una insistita azione supera il suo marcatore che però lo recupera questi scivola e lascia solo Orsi che raddoppia.Al 27° viene decretato un rigore netto a favore della Sestese per tocco di mano di Cialdini,si presenta sul dischetto Gerbi tira ma un Mangini superlativo para col risultato che resta sul 2 a 0 per il Valdera . Valdera che gioca gli ultimi minuti in 10 in quanto Orsi esausto viene preso dai crampi e resta in campo per onor di firma.Allo scadere accorcia le distanze la Sestese con Bettazzi  che di testa mette in rete dopo un liscio collettivo della difesa.Rete che rende palpitanti gli ultimi 5 minuti dati dall'arbitro di recupero.A questo punto la Sestese crede nella possibilità di pareggiare ma non ha tenuto conto del cuore e della tenacia di questa squadra che non concede più niente agli avversari e vince la partita conquistando anche il primo posto nel torneo.
Premi speciali per Orsi come miglior attaccante premiato anche l'allenatore Tangredi premiato il portiere della Sestese.  
Button "Mi piace" Facebook
 
Pubblicitá
 

LINK UTILI
 














PROSSIMO TURNO


FORCOLI
PRO LIVORNO


J.MONTEMURLO
FORTIS LUCCHESE


PONTASSIEVE
CAPOSTRADA


S.FIRMINA
STIAVA


SCANDICCI
TAU CALCIO


SESTESE
S.MICHELE .CV.


SETTIGNANESE
MARGINE C.


SPORTING ARNO
VALDERA

CONVOCAZIONI
 


---------

RISULTATI PARTITE
 

CAMPIONATO

FORTIS LUCCHESE 0
VALDERA 1

VALDERA 1
PRO LIVORNO 0


S.MICHELE C.V. 1
VALDERA 1

VALDERA 0
MARGINE C. 2

VALDERA 1
TAU CALCIO 1


CLASSIFICA
 

------
------
------
---- --
------
------
------
------
------
------
------
------
------
------
------



 
Totale: 93650 visitatori
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=