CIAO ROMINAAAAA

   
 
  14°TROFEO CERBAI
Capannoli 15/05/2011

VALDERA - SAN MICHELE C.V.  1 - 4

VALDERA: Mangini,Benedetti,Galletti,Di Cocco,Cialdini,Salvini,Grassini
Sodini,Orsi,Verga,Salvadori. A disp:Trovarelli,Barsacchi,Diolaiti N.,Diolaiti T.
All Tangredi

SAN MICHELE CATTOLICA VIRTUS:
Morini,Stella, De MuynckDonnini,Alinari,Muscas,Pasqui
Servi,Granchi,Gori,Schenone. A disp: Fosco,Brogi,Maio
Francini,Pratesi,Vignozzi,De Paula. All.Pratesi

Arbitro La Regina
Reti: 10° 23° 37° Granchi 71° De Paula.

Cronaca:
Prima partita oggi a Capannoli del 14° Trofeo " F: Cerbai" a cui partecipano le squadre vincenti dei loro campionati provinciali. Il Valdera oggi aveva di fronte il San Michele Cattolica Virtus di Firenze mentre l'altra squadra la Pianese quest'oggi riposava. Incontro quello del Valdera che già sulla carta era molto impegnativo e che sul campo si è dimostrato tale in quanto i giallorossi ospiti si sono dimostrati molto forti sia fisicamente e sia sul gioco anche se a dire il vero hanno, dal 20° del secondo tempo, subito un calo fisico notevole ed hanno barcollato sotto le folate offessive del Valdera ma ormai il risultato era già compromesso. Il San Michele fa subito dai primi minuti vedere che non era venuto a fare una passeggiata in Valdera e già al 10° passa in vantaggio con Granchi ( autore di una tripletta) che prima impegna di testa Mangini che non trattiene sulla ribattuta di piede Granchi mette dentro.Al 21° ancora Granchi approfitta di un liscio in difesa tira a colpo sicuro ma Mangini blocca a terra.Al 23°  la squadra ospite raddoppia sempre con Granchi che approfitta di una indecisione difensiva e con un delizioso pallonetto supera Mangini.Al termine del primo tempo bella discesa di Servi sulla sinistra mette al centro la palla finisce dalla parte opposta palla rimessa al centro colpo di testa a centro area del liberissimo Gori che mette a lato di un niente ed il primo tempo termina con i giallorossi ospiti in vantaggio per 2 a 0. Il secondo tempo parte male per il Valdera che alla prima azione offensiva del San Michele prende il terzo gol con un tiro da fuori area del solito Granchi.Ma ecco che mano a mano il Valdera comincia a giocare e riuscirebbe anche a trovare il gol con Orsi che ribatte in rete un tiro di Sodini finito sulla traversa ma il direttore di gara annulla per fuori gioco abbastanza incomprensibile.Arriva comunque la rete del Valdera su di una sfortunata deviazione  di testa di Alinari .A questo punto il Valdera si rovescia nell'area del San Michele che accusa il colpo ed avrebbe la possibilità di segnare il secondo gol con Di Cocco a centro area che tira ma il portiere ribatte sulla ribattuta si getta Salvadori ma Morini portiere ospite salva con una uscita disperata proprio sui piedi dell'attaccante nerazzurro.Purtroppo la voglia di rimettersi in partita porta il Valdera a sbilanciarsi ed al 29° Granchi solo davanti alla porta del Valdera si fa ipnotizzare da Mangini che gli devia il tiro in calcio d'angolo, poi in pieno recupero il San Michele trova il quarto gol con De Paula solo anche lui davanti a Mangini che questa volta non può niente. Giusto comunque il risultato il San Michele ha meritato questa vittoria per quanto riguarda il Valdera buono il secondo tempo con una bella reazione forse però i nerazzurri si sono mostrati troppo timorosi ed a volte rinunciatari nel lanciarsi in attacco dove il solo Orsi nulla ha potuto contro la difesa giallorossa.


Radicofani 21/05/2011

PIANESE  -  VALDERA  1  -  0

PIANESE: Giglioli,Brogi,Alteri,Serravalle,Coracci,Giuliacci,Busi
Piszio,Murgia,Papalone,Andreoni.A disp:Piccini M,Picccini G,Simi,
Serpiguidi,Parzanni,Benedetti. All Giuliani

VALDERA: Mangini,Benedetti,Galletti,Diolaiti T,Cialdini,Di Cocco,
Grassini,Sodini,Orsi,Verga,Salvadori. A disp: Sarandria,Barsacchi
Cassaro. All Tangredi
Arbitro Richi sez. Arezzo
Rete 31° Coracci

Cronaca:
Secondo incontro del triangolare del trofeo Cerbai coppa Toscana ed il Valdera deve affrontare una lunga trasferta fino in provincia di Siena dove affronta la pianese vincitrice del campionato giovanissimi b provincia di Siena.Mentre nella prima partita contro il Cattolca Virtus non c'è stata storia troppo superiore la squadra fiorentina in questa seconda la Pianese era una squadra alla nostra portata ma la differenza è che loro hanno fatto un gol mentre il Valdera dopo un primo tempo soporifero si è si svegliato nel secondo tempo ma non ha sfuttato a dovere le sue limpide occasioni da rete problema questo che si sta fecendo notare contro squadre che non ti perdonano la minima disattenzione e che ti danno poche occasioni per segnare che deve quindi capitalizzare al massimo. Il terreno della Pianese si trova in un bel paesino abbarbicato sulle montagne senesi. terreno in bellissime condizioni bello verde e con erba presente in tutti i settori. La partita comincia in perfetto orario in un pomeriggio abbastanza caldo e le due squadre cominciano infatti al piccolo trotto e non si vede un tiro in porta fino all'11° con un tiro della Pianese alto sopra la traversa.Al 12° altro tiro pericoloso della Pianese con Brogi che impegna Mangini di testa. Per vedere il primo tiro in porta del Valdera bisogna aspettare il 22° con Sodini che prova dalla lunga distanza un tiro ben controllato dal portiere Giglioli. Pericolosa la Pianese al 29° quando da calcio d'angolo battuto corto su Papalone che incoccia bene la palla ma Mangini para con i pugni. Arriva però al 31° il vantaggio della Pianese da azione da calcio d'angolo con la palla che arriva sul secondo palo dove Coracci di piatto sinistro mette dentro.Parte forte nel secondo tempo il Valdera svegliatosi dal torpore del primo tempo ed al 3° Verga parte centralmente e lancia in profondità Orsi che si trova a tu per tu col portiere lo anticipa con la punta ma la palla esce inesorabilmente a lato.Al 5° altra grossa occasione per il pareggio infatti con una veloce combinazione Benedetti Orsi Sodini quest'ultimo siu trova libero in area defilato sulla destra cerca di piazzare la palla ma il portiere blocca a terra alla disperata. Ancora al 10° il Valdera pericoloso sulla sinistra con Salvadori che riesce a mettere  un gran palla al centro dove però nessuno riesce a ribadire in rete.Al 20° Papalone liberato in piena area da un rimpallo incrocia il tiro che esce di pochissimo dal palo di destra di Mangini. Al 23° buona l'occasione per busi che dalla fascia destra scocca un bel diagonale devianto in angolo da Mangini.Al 25° Di Cocco potrebbe pareggiare da azione di calcio d'angolo si trova libero sul palo opposto ma mette a lato di un niente.Al 28° Sodini da calcio di punizione dal limite impegna severamente Giglioli con un bel tiro a fil di palo deviato con la punta delle dita del portiere di casa.Ultima occasione per la Pianese con un gran tiro dai 25 metri che sta per infilarsi sotto la traversa ma Mangini con un prodigioso colpo di reni alza sopra la traversa. La partita termina dopo quattro minuti di recupero con la vittoria della squadra di casa ma il Valdera forse meritava il pareggio per le diverse occasioni da rete avute nella ripresa ma come si sa chi segna ha sempre ragione, tutta esperienza quindi quella fatta in questa prestigiosa competizione che è servita a far capire ai nostri giocatori quello che sarà il prossimo difficile campionato che andranno a disputare il prossimo anno dove niente ti sarà perdonanto e dove le poche occasioni che ti concederanno gli avversari andranno sfruttate al massimo.


Button "Mi piace" Facebook
 
Pubblicitá
 

LINK UTILI
 














PROSSIMO TURNO


FORCOLI
PRO LIVORNO


J.MONTEMURLO
FORTIS LUCCHESE


PONTASSIEVE
CAPOSTRADA


S.FIRMINA
STIAVA


SCANDICCI
TAU CALCIO


SESTESE
S.MICHELE .CV.


SETTIGNANESE
MARGINE C.


SPORTING ARNO
VALDERA

CONVOCAZIONI
 


---------

RISULTATI PARTITE
 

CAMPIONATO

FORTIS LUCCHESE 0
VALDERA 1

VALDERA 1
PRO LIVORNO 0


S.MICHELE C.V. 1
VALDERA 1

VALDERA 0
MARGINE C. 2

VALDERA 1
TAU CALCIO 1


CLASSIFICA
 

------
------
------
---- --
------
------
------
------
------
------
------
------
------
------
------



 
Totale: 93326 visitatori
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=