CIAO ROMINAAAAA

   
 
  Hold n e w s

Classifica finale fair play
SQUADRA gare punti in campo penalità sostituzioni totale punti
           
VALDERA 11 33 0 33 66
PISA 1909 11 30 0 25 55
MIGLIARINO 11 16 0 16 32
FRECCIA AZZURRA 11 17 0 14 31
MADONNA DELL'ACQUA 11 22 0 7 29
PORTA A PIAGGE 11 13 0 11 24
SPA VECCHIANO 11 18 0 4 22
GELLO 2004 11 4 0 13 17
PORTA A LUCCA 11 9 0 6 15
ALBERONE 11 9 0 4 13
POLISPORTIVA GARZELLA 11 19 12 3 10
SPORTING 2000 11 0 0 4 4
           

 
Si qualificano i nerazzurri del Valdera e del Pisa 1909 nel girone A, nel girone B si qualificano Castelfranco Stella Rossa(pt.54),Romaiano(pt.54) e come migliore terza Zambra(pt.51), mentre nel girone C Mobilieri Ponsacco(pt.59),Navacchio-Zambra(pt.56) e come migliore terza Pulcini Cascina(pt.49).
Ecco i risultati dei nerazzurri in questo weekend:



cat'98 campionato t erminato

cat'99 Giovanile Navacchio-Valdera 1-1

cat'00 Valdera-Porta a Lucca 4-3

cat'01 Spa Vecchiano-Valdera 5-11

cat'01 Valdera-Santa Maria a Monte 11-0

cat'02 campionato terminato

cat'03 campionato terminato 


Domenica 13 Dicembre2009

11° Giornata di campionato

Valdera-Alberone 12-1

reti:2',20',21',34',60' Maccanti,5' Sereni(Alberone)16',56' Orsi,23' Novelli,31',34',36' Mundo,46' Cialdini

cronaca:
Ein plain!...e con la vittoria di questa mattina fanno undici gare vinte su undici disputate e campionato di apertura messo in bacheca con un rullino di marcia a dir poco (non me ne vogliono gli "ospiti"ndr) strepitoso.
Ultima gara e i nerazzurri vivono nella prima frazione un quarto d'ora  di paura dove gli avversari grazie alla propria fisicità e agonismo riescono a mettere timore ai ragazzi di Mister Magliulo i quali stranamente dopo il vantaggio al secondo di Maccanti subiscono il pareggio ad opera degli ospiti generato da una dormita della difesa dopo un calcio d'angolo e per dieci minuti buoni vanno in confusione non riuscendo a far girare la palla come abitualmente fanno ma subendo il pressing avversario sopratutto nella parte nevralgica del campo.Al sedicesimo ci pensava Orsi a togliere le castagne dal fuoco in sospetta posizione di fuorigioco ricevendo a centro area e insaccando in tranquillità,mentre gli ospiti si erano fermati pensando che fosse in posizione irregolare,ma l'arbitro  convalidava la rete.Gli ospiti forse demoralizzati dalla rete subita in questo modo hanno perso fiducia e si sono sciolti davanti ai nerazzurri che alla fine della frazione triplicavano con Maccanti dopo aver ricevuto dalla tre quarti un'ottimo pallone.
Secondo tempo e squadra nerazzurra rivoluzionata con l'inserimento di sette elementi mentre gli ospiti ne mandavano in campo due.Vuoi le forze fresche da parte dei nerazzurri,vuoi lo spirito dei nuovi entrati a voler far meglio dei titolari che nella seconda frazione il gioco è apparso più ordinato e alla fine  le reti realizzate sono state sei con Maccanti subito in rete,dopo è stata la volta di Novelli al ventitresimo,al trentunesimo arrivava lo show di bomber Mundo che in cinque minuti realizzava tre reti di ottima fattura intervallati da una rete  di Maccanti.Tempo che si chiudeva sul risultato di nove a uno.
Terza ed ultima frazione ed ancora formazioni rivoluzionate ma tema della gara che non variava con i nerazzurri padroni del campo a fare la partita e al quarantaseiesimo era Cialdini a realizzare la rete della doppia cifra dopo invito di Novelli,al minuto 56 Orsi su assist di Bertolini realizzava l'undicesima rete,  a chiudere la contesa ci pensava Maccanti autore quest'oggi di cinque reti e capocannoniere dei nerazzurri di questa prima fase con 23 segnature contro le 20 del suo compagno di reparto Orsi.
Questa giocata oggi era l'ultima gara dei nerazzurri di questa prima fase di campionato ed è stata pure l'ultima gara disputata da Federico Pettinato che ahinoi ha deciso di cambiare società e passare alla Polisportiva Alberone,auguriamo a Federico un'in bocca al lupo  dato che è un ragazzo rispettoso ed educato con tutti frutto di due persone stupende quali sono i suoi genitori.   
 

Domenica 06 Dicembre2009

10° Giornata di campionato
 
cat'03 Nuova Aurora-Valdera 4-0
Sabato 28 Novembre 2009
9° Giornata di campionato
Valdera-Sporting 2000  14-0
reti:1',19',29' Novelli,11',46',56' Mundo,16' Di Cocco,17' Madrigali,26',35',43' Maccanti,30' Ribechini,41,51' Orsi
cronaca:
Poco meno di un'allenamento quello affrontato quest'oggi dai nerazzurri sul terreno amico contro il fanalino di coda del campionato.Troppa la differenza tra le due compagini tanto che ne è scaturita una gara priva di significati con i nerazzurri costantemente in attacco e gli ospiti a cercare di difendere in qualsiasi modo cercando di portare a casa un passivo non troppo pesante.Il passivo pesante alla fine c'è stato ed i nerazzurri si sono imposti per quattordici a zero con il primo tempo terminato con cinque reti di scarto ad opera di Novelli che apre le marcature e le chiude sul finire del tempo ,Mundo Di Cocco e Madrigali.
Seconda frazione si chiude sul nove a zero con reti di Maccanti autore di due realizzazioni in questa frazione,Novelli(tripletta per lui quest'oggi) e Ribechini al primo gol stagionale.
Terza ed ultima frazione ancora cinque reti con Orsi e Mundo(tripletta quest'oggi per lui) autori di una doppietta e Maccanti(tre reti pure per lui quest'oggi).
Nota a margine della gara Orsi per la prima volta deve condividere il proprio primato di capocannoniere con Maccanti che lo raggiunge a quota diciassette,quasi la metà delle reti realizzate dalla squadra di Mister Magliulo.
Ecco i risultati dei nerazzurri in questo weekend:

cat'98 Madonna dell'Acqua-Valdera 2-0
cat'99 riposo
cat'00 Polisportiva Garzella-Valdera 2-6
cat'01 Valdera-NavacchioZambra 4-1
cat'01 Valdera-La Perla 7-5
cat'02 Valdera-Polisportiva Garzella 1-0
cat'03 Ospedalieri-Valdera 1-1
Domenica 22 Novembre 2009
8° Giornata di campionato
Madonna dell'Acqua-Valdera 0-6
reti:8',17',51' Maccanti,13' Novelli,32' Cialdini,45' Orsi
cronaca:
Ottava giornata e altrettante vittorie della formazione guidata da Mister Magliulo che in assoluta facilità si sbarazza della formazione padrone di casa del Madonna dell'Acqua terza forza del campionato,dicevamo in assoluta facilità dato che la formazione di casa non è mai stata in grado di impensierire realmente i portieri che si sono alternati tra i pali nerazzurri.I nerazzurri dal canto loro hanno giocato una discreta partita con una buona circolazione di palla e con gli esterni difensivi che hanno appoggiato molto bene le azioni offensive,mentre per quel che riguarda la retroguardia è stata ben attenta e puntuale nelle chiusure  annullando sul nascere le offensive dei padroni di casa.
Passando alla cronaca dopo un breve periodo di studio all'ottavo passano in vantaggio i nerazzurri,Ribechini scaglia un violento tiro da fuori che coglie il palo,sulla palla si avventa come un rapace Maccanti che realizza,un minuto piu tardi Novelli ben lanciato in profondità spara sul portiere in uscita,al tredicesimo però Novelli si rifà finalizzando una bella azione corale costruita da Orsi che faceva correre Maccanti il quale con un traversone prendeva di infilita la difesa e trovava sul palo opposto Novelli che realizzava la terza rete che di fatto chiudeva la prima frazione.
Secondo tempo con squadre rivoluzionate e al minuto 28 Novelli lanciava Falco il quale al momento del tiro veniva contratto con successo da Fattori,al trentunesimo nuova azione interesssante dei nerazzurri con Cialdini che con un tiro impegnava in angolo l'estremo nerazzurro di casa,dagli sviluppi del corner battuto da Mundo la palla arrivava ancora a Cialdini che con un violento destro mandava la palla ad infilarsi sotto la traversa realizzando una bellissima segnatura e portando a quattro le reti.A questo punto nerazzurri che giocavano in scioltezza badando al possesso palla e partita giocata con le squadre che si fronteggiavano a centrocampo senza azioni di rilievo fino alla fine del tempo.
Terza ed ultima frazione e nerazzurri ancora determinati nel fare la partita e non concedere niente agli avversari e lo testimonia la partenza che vede i ragazzi di Mister Magliulo dopo appena venti secondi andare vicinissimi alla segnatura con Orsi,al quarantresimo Ribechini con un bel tiro impegnava l'estremo difensore gialloblu e dopo due minuti Orsi non poteva mancare all'appuntamento con la rete,per dir la verità un po fortunosa,infatti decentrato a sinistra faceva partire un cross che assumeva una traiettoria beffarda che superava il portiere per la quinta volta.Al minuto 48 si vedeva il Madonna dell'Acqua dalle parti di Mangini ma il calcio di punizione terminava alto sopra la traversa.Al cinquantesimo Orsi sprecava una  ghiotta occasione di segnare la doppietta personale tirando a lato dopo una bella fuga in profondità,ma appena un minuto dopo non sbagliava Maccanti il quale rifiniva nei migliore dei modi una bell'azione partita dai piedi di Mundo il quale innescava Di Cocco che con un passaggio smarcante trovava il Pocho tutto solo che doveva solo appoggiare in rete la sua terza segnatura personale e la sesta collettiva.Al cinque minuti dal termine l'azione più interessante dei padroni di casa che scattati in profondità venivano anticipati dall'uscita in scivolata di un'attento Mangini il quale sventava l'unico pericolo verso la porta nerazzurra da parte dei padroni di casa.Fine della gara e ottimo risultato per i nerazzurri che continuano a vincere e oggi finalmente a convincere agevolati da un ottimo terreno di gioco e da una buon approccio mentale alla gara.
Prossimi impegni per i nerazzurri con allenamento lunedi e mercoledi amichevole di lusso (x noi) contro la Fiorentina a Firenze al campo La Trave in Via dè Vespucci.Il ritrovo è fissato per le ore 13,30 nel piazzale antistante il campo del Villaggio Cep dove i ragazzi saranno accompagnati dai pulmini della società.    
Domenica 15 Novembre 2009
7° Giornata di campionato
Valdera-Gello 2004 8-2
reti:3' Novelli,8'Burchielli(Gello),9'Orsi,17',35',37',53' Maccanti,26' Verga(rig.),42'Mundo,46'Scotto(Gello).
cronaca:
Gara bruttina quella giocata stamani mattina al campo del Villaggio Cep tra i nerazzurri e la formazione del Gello,dicevamo bruttina perchè i ragazzi di Mister Magliulo ci hanno abituati a prestazioni eccellenti come quella di appena otto giorni orsono a Marina di Pisa e quest'oggi non sono riusciti a ripetere quella prestazione.A mio giudizio questa squadra ha un grosso handicap ed è quello del terreno di gioco, infatti quando i nerazzurri giocano sul proprio terreno viste le sue dimensioni minime non riescono a sviluppare la loro manovra  a piacimento e per di più se davanti si trovano una formazione abbastanza organizzata in difesa diventa tutto più difficile e arrivano prestazioni come quelle di questa mattina.
Passando alla cronaca, partiti e dopo tre minuti Novelli porta in vantaggio i nerazzurri con un bel tiro tutto faceva presagire ad una passeggiata dei nerazzurri ma all'ottavo da una punizione da lontano era Burchielli che si incaricava del tiro,incertezza di Magliulo e pareggio degli ospiti,palla al centro e nuovo vantaggio dei nerazzurri con Orsi che ribatteva in rete dopo un tiro di Maccanti,ed era proprio il Pocho nerazzurro che al diciassettesimo portava a tre le segnature per i nerazzurri con un bel tiro da fuori area.
Seconda frazione e al 24'  azione pericolosa del Gello che sfiora la rete con un tiro finito di poco alto della porta di Mangini,ma al 26' nuova rete per i nerazzurri con Verga che trasforma un rigore dopo un tocco di  mano evidente di un difensore ospite,passano alcuni minuti e al minuto 35 era nuovamente Verga che rimetteva un pallone in area dove Mundo cercava di spingerla in rete ma contratto da un difensore la palla arrivava a Maccanti che insaccava il cinque a uno.Dopo due minuti ancora Maccanti a siglare ben lanciato in profondità la rete del sei a uno che di fatto chiude il secondo tempo.
Terzo ed ultimo tempo e dopo appena due minuti Mundo si iscrive nel tabellino dei marcatori superando il portiere avversario con un bel tiro di destro ben lanciato in profondità,al 46' Benedetti regalava un pallone al limite dell'aria a Scotto il quale beffava Magliulo e portava a due le segnature della formazione ospite.
Al 53' azione degna della formazione nerazzurra con duetto tra giganti, Maccanti e Novelli che sulla destra se ne vanno triangolando fino a che Maccanti si presenta davanti al portiere e lo scavalca con un elegante tocco sotto......azione che ripaga il pubblico del prezzo del biglietto e della prestazione sottotono di quest'oggi,siamo sicuri che la prossima domenica sarà un'altra storia ed un'altra prestazione visto l'avversario che avranno di fronte e il terreno di gioco di dimensioni consone alla formazione nerazzurra.
Mercoledi prossimo  i nerazzurri saranno impegnati in un'amichevole a Capannoli contro la formazione dei Giovanissimi B del Valdera.            
Sabato 7 Novembre 2009
6° Giornata di campionato
Polisportiva Garzella-Valdera 1-6
reti:10',30' Novelli,15',45' Orsi,46' Sodini,55' Maccanti,23' Gori (Pol.Garzella)
cronaca:
Buona gara dei nerazzurri quest'oggi che si sbarazzano per sei a uno della formazione di casa della Polisportiva Garzella che fino a questo pomeriggio non aveva ancora perso e condivideva la prima posizione proprio con i nerazzurri.Nemmeno il terreno di gioco non in buone condizioni ha fermato la corsa dei nerazzurri che sin dal primo minuto di gara hanno preso in mano le redini della partita senza piu mollarle se non per brevi spazi.Appena pariti in quattro minuti di gioco Orsi si è reso pericoloso per ben due volte con altrettanti tiri verso la porta,ma entrambe le conclusioni sono state ben neutralizzate dal portiere di casa.Al minuto dieci la prima segnatura dei nerazzurri con Novelli che finalizzava un'azione da manuale del calcio con palla partita dala difesa dai piedi di Iadevaia che la smistava sulla destra verso Bertolini il quale scaricava centralmente a Sodini che faceva correre Maccanti il quale tagliava intelligentemente il campo verso sinistra andando ad imbeccare dalla parte opposta Novelli che entrato in area fulminava il portiere portando in vantaggio i nerazzurri.Passati appena cinque minuti Orsi realizzava il due a zero incornando dagli sviluppi di un calcio d'angolo una bella palla calciata da Sodini.Ad un minuto dalla fine era ancora Orsi a tu per tu con il portiere avversario ma stavolta l'estremo difensore bianconero respingeva la palla negando la terza rete ai nerazzurri.
Seconda frazione e il Garzella dopo tre minuti  perveniva alla rete dopo gli sviluppi di un  calcio d'angolo Meini non tratteneva il pallone che danzava pericolosamente sulla linea di porta e dopo vari batti e ribatti Gori riusciva a spingere in porta la sfera siglando l'uno a due,e grazie a questa rete il Garzella prendeva coraggio e per alcuni minuti ha cercato di mettere in difficoltà i nerazzurri che hanno stentato a trovare la quadratura di squadra dato che all'inizio della seconda frazione sono stati (come al solito) ben sette i cambi mentre i padroni di casa ne hanno sostituiti appena due,comunque la pressione dei padroni di casa si esaurisce dopo appena cinque minuti con un tiro dalla distanza di Nannicini ben controllato da Meini ed allora al decimo i nerazzurri rimettono a distanza di sicurezza la gara con una nuova bell'azione questa volta centralmente con Mundo tra le linee che si decentra a destra e imbecca Novelli che anticipa il diretto avversario ed insacca imparabilmente alla destra del portiere,applausi scroscianti dagli spalti per un'azione ben orchestrata e ben rifinita.Seconda frazione che scivola via con le squadre a fronteggiarsi sulla parte mediana del campo.
Terza frazione con i padroni di casa che cercano nei primissimi minuti di mettere in difficoltà il team di Mister Magliulo,cercando di sorprendere Magliulo dalla distanza con un paio di tiri entrambi di Nannicini,ma l'estremo difensore para tranquillamente,pure in questa frazione il moto di orgoglio dei padroni di casa dura appena cinque minuti,infatti i nerazzurri tra il quinto ed il settimo mettono definitivamente ko i padroni di casa andando a segno due volte ,prima con Orsi che realizza dopo gli sviluppi di un calcio d'angolo e dopo con Sodini che calcia dal limite un rasoterra che si infila all'angolino destro del portiere.Al 55' Maccanti con un'azione personale faceva fuori mezza difesa e superato il portiere calciava verso la porta ma Straet gli negava la gioia della rete sostituendosi al portiere e parando di mano,l'arbitro la Signorina Vinci che ha arbitrato in maniera impeccabile non ha potuto esimarsi dall'espellere il calciatore e decretare il penalty a favore dei nerazzurri,penalty che doveva essere calciato dal rigorista ufficiale Verga ma quest'ultimo molto altruista ha lasciato la battuta a Maccanti che ha realizzato la sesta rete che di fatto ha chiuso la contesa tra le due formazioni.
Buona prestazione dei ragazzi di Mister Magliulo che hanno disputato una buona gara mettendo impegno e voglia di fare risultato su un campo storicamente ostico per i colori nerazzurri imponendosi di autorità come deve fare una formazione che aspira a traguardi molto più importanti...bravi ragazzi!!   
Classifica Fair Play alla 4°Giornata
SQUADRA gare punti in campo penalità sostituzioni totale punti
           
VALDERA 4 12 0 10 22
PISA 1909 4 9 0 10 19
MADONNA DELL'ACQUA 4 10 0 4 14
MIGLIARINO 4 6 0 5 11
PORTA A PIAGGE 4 7 0 4 11
FRECCIA AZZURRA 4 2 0 5 7
GELLO 2004 4 1 0 6 7
PORTA A LUCCA 4 6 0 1 7
SPORTING 2000 4 1 0 4 5
POLISPORTIVA GARZELLA 4 10 6 0 4
SPA VECCHIANO 4 2 0 2 4
ALBERONE 4 0 0 2 2
           
 
 
 
Domenica 1 Novembre 2009
5° Giornata di campionato
Valdera-Migliarino 9-0
reti:6' Di Cocco,15' Verga,27',30',37' Falco,44',50' Grassini,57',60' Orsi.
cronaca:
Giornata con un bel sole e temperatura ideale per giocare al calcio,ed i ragazzi di Mister Magliulo hanno risposto presente offrendo una prestazione buona contro un volenteroso Migliarino che è sceso al campo del Valdera badando sopratutto a non subire un passivo troppo pesante aiutati inconsapevolmente da un'elemento che in questo momento è il vero handicap per i padroni di casa ovvero sia le ridotte dimensioni del terreno di gioco,che penalizza in maniera importante il gioco dei nerazzurri.
Passando alla cronaca le due formazioni sono scese in campo entrambe falcidiate dall'influenza e oggi hanno debuttato nelle file nerazzurre Pannocchia,Mey e l'estremo difensore Meini,mentre il Migliarino si è presentato in numero ridotto anch'essi colpiti pesantemente dalla malattia.Prima frazione e dopo un breve periodo di studio è stato capitan Di Cocco ad aprire le marcature con un bel tiro dal limite dell'aria che superava il portiere,al quindicesimo Verga si procurava un calcio di punizione alla destra dell'area di rigore degli ospiti,andava a calciare Sodini e lo stesso Verga ribadiva di testa per il due a zero,prima frazione che si chiudeva con il Valdera che controllava la gara senza grandi sussulti ed il Migliarino mai capace di arrivare dalle parti di Magliulo.Seconda frazione e girandola consueta di sostituzioni e al 27' il Valdera triplica con Falco che ricevuta una palla da un fallo laterale in posizione decentrata beffava il portiere avversario con un bel pallonetto,dopo solo tre minuti era ancora Falco a realizzare dopo un calcio d'angolo battuto da Sodini Madrigali calciava verso la porta ma il suo tiro era sporcato da un difensore,palla vacante e Falco che si avventa sulla sfera e la spedisce in fondo al sacco per il quattro a zero.Al diciassettesimo su una ripartenza di Mundo la palla arrivava al limite dell'area a Falco che spalle alle porta si girava e la calciava nell'angolino basso dove il portiere ospite non poteva far altro che accompagnare con lo sguardo la palla in rete,veramente una bella conclusione dell'avanti nerazzurro che si propone come vero cecchino infallabile nei minuti in cui è impiegato in campo,Falco che alla fine del tempo colpisce pure il palo.
Terza frazione e al ventiquattresimo Grassini porta a sei le reti per i nerazzurri con un bel tiro dal limite dell'area di rigore che scavalca il portiere ospite.Fase centrale con il Valdera in possesso palla costante e Migliarino mai pericoloso che nelle poche volte che è riuscito a varcare la metà campo ci hanno pensato gli attenti difensori nerazzurri a stoppare l'azione,verso la fine del tempo le rimanenti tre reti con Orsi che dopo aver ricevuto dall'ottimo Mey scavalcava il portiere,dopo tre minuti era Grassini ha realizzare la sua doppieta personale di testa dopo gli sviluppi di un calcio d'angolo ben calciato da Pannocchia,nei minuti di recupero era Orsi ha realizzare l'ultima rete per i nerazzurri portando a nove a zero lo score finale con un bel tiro ad incrociare di sinistro e di fatto cancellare con questa bella rete le numerose palle gol fallite in questa partita.     
Ecco i risultati dello scorso weekend delle squadre del Valdera calcio sezione di Pisa:
cat.'98  Migliarino-Valdera 2-0
cat.'99  Acquila metato-valdera 0-3
cat'00  Freccia Azzurra-Valdera rinv.
cat'01  Acquila Metato-Valdera 0-5
cat'01  Valdera-Valdarno 2-0
cat'02  Migliarino-Valdera 3-1
cat'03  Freccia Azzurra-valdera rinv.
Sabato 24 Ottore 2009
4° Giornata di campionato
Porta a Lucca-Valdera 0-9
reti:4',60' Maccanti,12',19' Orsi,27',56',59'Falco,39'Grassini,51'Verga
cronaca:
Prestazione poco brillante da parte dei nerazzurri quest'oggi che non sono riusciti ad interpretare la gara con la mentalità che competerebbe ad una formazione che ambisce a traguardi ben più importanti di quelli che stanno affrontando in queste ultime settimane,c'è da dire che la formazione che avevono di fronte era veramente poco competitiva tanto che in tutta la gara non è mai riuscita ad arrivare minacciosa dalle parti dell'estremo difensore Mangini,ma nonostante questo i nerazzurri non sono quasi mai riusciti a tessere una trama offensiva degna di nota,ma hanno giocato una gara confusionaria e priva di idee rendendo Mister Magliulo molto nervoso come mai in questo anno e mezzo di permanenza alla guida dei nerazzurri lo avevamo mai visto.
Per passare alla cronaca dopo quattro minuti Maccanti apriva le danze con un colpo di testa dopo calcio d'angolo di Verga,al dodicesimo raddoppiava Orsi dopo aver recuperato una palla al limite dell'area entrava in area e trafiggeva il portiere avversario,allo scadere la terza rete portava la firma del capocannoniere Orsi che realizzava la sua doppietta personale odierna appoggiando facile in rete dopo un rimpallo su tiro di Verga.
Seconda frazione girandola consueta di sostituzioni e al settimo Falco dopo un mezzo pasticcio del portiere avversario siglava una facile rete,anche in questa frazione molta confusione in campo e allo scadere Sodini scattato sulla fascia sinistra metteva una palla verso il centro dove Grassini irrompeva siglando la quinta rete.
Terzo tempo di nuovo carte rimescolate in campo da Mister Magliulo per trovare il bandolo della matassa,ma matassa che pure in questa frazione rimane raggomitolata senza capo e ne coda,ma nonostante questo al cinquantunesimo Verga realizza la sesta rete con un bel tiro,passano appena cinque minuti e nuovamente Sodini con una scorrazzata sulla fascia sinistra rimette in mezzo dove Falco realizza il sette a zero.Al cinquantanovesimo ancora Falco che triplica ribadendo in rete un'angolo ben calciato sempre Sodini autore di diversi assist in questa gara.Nei minuti di recupero Maccanti che aveva aperto le danze le chiudeva fissando il risultato sul nove a zero.Mercoledi prossimo amichevole al comunale di Migliarino contro la compagine di casa ma di categoria superiore,sperando che sia un buon test dove Mister Magliulo ed i suoi ragazzi possano ritrovare la grinta giusta affrontando una squadra di caratura superiore.    
Ecco i risultati dello scorso weekend delle squadre del Valdera calcio sezione di Pisa:
cat.'98  Valdera-Alberone 7-0
cat.'99  Valdera-Nuova Aurora 10-0
cat'00  Madonna dell'Acqua-Valdera 3-1
cat'01  Valdera-Sporting 2000 10-1
cat'01  Giovanile Tuttocuoio-Valdera 0-2
cat'02  Valdera-Aquila Metato 1-0
cat'03  Valdera-Madonna dell'Acqua 5-4
Domenica 18 Ottore 2009
3° Giornata di campionato
Valdera-Freccia Azzurra 11-0
reti:2',7' Maccanti,18'Novelli,24',34',44',47' Orsi,25',53' Di Cocco,40'Verga,52'Madrigali
cronaca:
Gara senza storia sotto il profilo del risultato quella disputata questa mattina, ma sicuramente  utile a Mister Magliulo per cercare di correggere alcune sbavature sotto il profilo dell'approccio alla gara che alle volte è sembrato superficiale da parte di alcuni ragazzi ,c'è da precisare per difendere pure i ragazzi che trovare degli stimoli in certe partite dove la squadra avversaria non riesce mai a tirare verso la porta è molto difficile,ma se i ragazzi vorranno crescere sotto tutti i punti di vista dovranno acquisire la mentalità giusta, ed affrontare tutte le gare con il coltello tra i denti per l'intera durata della gara così da metabolizzare un'atteggiamento che potrà essere molto utile in futuro quando incontreranno squadre più attrezzate.
Per passare alla cronaca il Valdera parte subito all'attacco e passano appena due minuti quando Maccanti realizza la prima rete,e al settimo realizza la sua doppietta personale con un bel tiro.Nel finale del primo tempo dopo un'angolo ben calciato da Sodini Novelli irrompe e realizza il tre a zero.Seconda frazione con la consueta girandola di sostituzioni e  i neo entrati Cialdini ed Orsi confezionano la quarta rete dove il primo tira da fuori il portiere non trattiene e il secondo ribadisce in rete,passa appena un minuto e tocca a capitan Di Cocco entrare nel tabellino dei marcatori con un bel tiro piazzato dal limite dell'area,al 24' Orsi da rapinatore di area qual' è riprende una palla vagante e infila la sesta rete.Allo scadere Verga si impossessa della palla al limite dell'area dove lascia partire un buon tiro che si insacca senza che il portiere possa far nulla.
Terza ed ultima frazione ed è ancora Orsi questa volta di testa ad insaccare dopo un'altro angolo battuto da Sodini,tre minuti dopo Orsi cala il poker e porta il Valdera sul 9 a 0.Altra rete di testa questa volta di Madrigali su pennellata di Cialdini.Ma la realizzazione più bella è quella dell'ultima rete dove un Novelli scatenato sulla fascia sinistra arriva in profondità entra in area e sul filo dell'out di fondo rimette un pallone intelligente verso l'accorrente capitan Di Cocco che realizza di sinistro,una bell'azione di squadra che sancisce lo strapotere del Valdera in questa terza giornata di campionato.          
 
 
Domenica 11 Ottore 2009
2° Giornata di campionato
Pisa 1909-Valdera 1-2
reti:9'Sodini,44'Maccanti,55'Di Sarli(Pisa)
cronaca:
I ragazzi di Mister Magliulo si tolgono una piccola ma grande soddisfazione andando a vincere sul campo del "quotato"(sulla carta) Pisa 1909 per due reti ad una...ma non fatevi ingannare dal minimo scarto tra le due compagini,la differenza in campo è stata enorme ed i ragazzi hanno fornito una prova di intensità agonistica e tecnica come poche formazioni anche a a livello regionale sanno fare.
Eppure ad inizio gara temevamo che i ragazzi di Mister Magliulo non avessero ancora rimosso dalla mente le due "sbatacchiate" della scorsa primavera concedendo ai padroni di casa due calci di punizione su altrettante ingenuità,ma per fortuna gli avanti Pisani non riuscivano a concretizzare ,calciando entrambe le volte sopra la traversa.Scamapato il pericolo  i ragazzi di Mister Magliulo hanno incominciato a macinare gioco e pressing asfissiante a centrocampo non facendo più ragionare il centrocampo dei padroni di casa i quali dovevono fermare un'avanzata di Novelli sulla sinistra in modo irregolare.Dalla conseguente punizione Sodini siglava il vantaggio per i bianchi ospiti indovinando una bellissima parabola imprendibile per il portiere di casa.
Andati in vantaggio i ragazzi di Mister Magliulo hanno acquisito sicurezza e sono andati in controllo totale della gara andando vicino alla segnatura al 14' con Novelli ben servito da Grassini, ma il biondo attaccante tirava debolmente.Ci pensava Iadevaia al 15' a offrire al Pisa la palla del pareggio perdendo palla al limite dell'aria,ma l'avanti nerazzurro calciava a lato.Chiusura della prima frazione con il Valdera meritatamente in vantaggio.
Seconda frazione e girandola consueta di sostituzioni,ma tema della gara invariato con gli ospiti padroni incontrastati del campo anche grazie ad un super Ribechini vero padrone del centrocampo,e proprio dai piedi del centrocampista  che parte un'azione offensiva,il quale si porta a spasso mezza difesa,arrivato sul fondo rimetteva al centro il pallone che la difesa di casa ribatteva fuori area con affanno,la sfera arrivava sui piedi di Di Cocco che da buona posizione faceva partire un tiro che risultava debole e di facile preda del portiere di casa.Al 34' Novelli si involava come al solito sulla sinistra e subiva l'ennesimo fallo della disorientata difesa,dalla conseguente punizione Cialdini calciava di poco a lato.Si chiudeva pure la seconda frazione con il Pisa che in chiusura effettuava la sua unica conclusione nello specchio della porta con una punizione calciata dall'ottimo Carbone.
Terzo ed ultimo tempo,e dopo tre minuti azione interessante del Pisa che andava al cross con conseguente colpo di testa ben parato da Magliulo,scampato il pericolo...se così vogliamo apostrofarlo,arrivava il raddoppio dei ragazzi di Mister Magliulo i quali grazie ad un'imbeccata magistrale di Verga metteva Maccanti a tu per tu con il portiere di casa che lo trafiggeva con un tiro a mezza altezza. Dopo solo tre minuti i nerazzurri potevono pure triplicare con Grassini il quale dopo un'ottima azione personale sulla destra appena entrato in area di rigore lasciava partire un tiro che terminava di pochissimo al lato.Al 48' arrivava pure la prima ammonizione della gara ai danni di un difensore del Pisa, il quale per l'ennesima volta tratteneva Verga ben lanciato verso l'area di rigore,pratica che hanno messo in atto diverse volte in questa partita ma mai sanzionate a dovere dal direttore di gara.
Al minuto 54 Orsi si divorava una rete gia fatta,infatti dopo essersi involato tutto solo verso la porta dei padroni di casa riusciva ad evitare il portiere in uscita ma forse anche per il terreno gibboso calciava incredibilmente a lato.Lo stesso Orsi appena pochi secondi dopo servito da Verga in area di rigore calciava di pochissimo a lato,e con una regola non scritta del gioco del calcio,gol sbagliato gol subito e appena un minuto dopo i ragazzi del Valdera causavano un fallo su Carbone il quale rimaneva a terra,alcuni ragazzi di Mister Magliulo si distraevano da questa situazione e non si accorgevano che i ragazzi del Pisa avevano battuto la punizone che terminava nei piedi di Di Sarli il quale faceva partire un bolide a mezza altezza dove Magliulo non poteva arrivare.La rete subita poteva affossare i ragazzi di Mister Magliulo ma oggi le differenze in campo erano troppo evidenti e nei restanti minuti il Pisa non è mai riuscito ad impensierire la retroguardia degli ospiti che hanno portato in porto un risultato di prestigio che sicuramente darà tanto morale ai ragazzi che oggi hanno  avuto l'esempio lampante di quanto il lavoro affrontato con la  mentalità e la concentrazione giusta durante la settimana possa dare questi meravigliosi frutti.
Una nota a margine, se il Pisa era stato allestito per un campionato regionale professionistico ed ora si trova a competere con squadre di livello leggermente inferiore come da una recente dichiarazione rilasciata su un giornale qualificato di calcio giovanile  dall'allenatore dei nerazzurri vuol dire che la nostra formazione se continua con questa umiltà  e applicazione puo competere per qualcosa di importante nel proseguo di questa stagione.               
Domenica 04 Ottore 2009
1° Giornata di campionato
Valdera-SpaVecchiano 7-2
reti:4',6',47'Orsi,18'Maccanti,23'Madrigali,26'Senesi,41'Novelli,46',61'Epifori(SpaVecchiano)
cronaca:
Prima giornata di campionato e prima vittoria per i ragazzi di Mister Magliulo che affrontavano in casa i rossoblu dello SpaVecchiano apparsi nonostante il risultato negativo una buona compagine.
Passando alla cronaca i padroni di casa sono partiti subito forte e appena passati quattro minuti andavano in rete grazie ad un gollonzo realizzato da Orsi che respingeva involontariamente un pallone direttamente calciato dal portiere.Passati in vantaggio i nerazzurri ci mettevano poco a realizzare la seconda rete ancora ad opera di Orsi che fianlizzava una bell'azione propiziata da Maccanti che tagliava una palla a centro area per Verga il quale tirava ma il portiere ospite respingeva sui piedi di Orsi che non faceva altro che spingerla in fondo al sacco per le più facili delle realizzazioni.Al decimo ci provava Madrigali su calcio di punizione ma il suo tiro veniva parato dal portiere,al 14' si faceva vivo lo Spa con una punizione ben controllata da Magliulo e allo scadere del tempo precisamente al 18' Cialdini rimetteva una bella palla al centro dove Maccanti l'arpionava e si prendeva gioco di mezza difesa, davanti al portiere realizzava la terza segnatura.
Seconda frazione e appena dopo un minuto Pettinato lasciava partire un tiro dalla tre quarti il quale terminava di poco alto,al 23' da un calcio d'angolo battutto da Verga, Madrigali insaccava di testa la quarta rete,al 26' era la volta di Senesi ad andare in gol dopo una bella azione insistita di Novelli l'intraprendente prestito dalla squadra degli esordienti B beffava il portiere in uscita con un'abile tocco.Il restante quarto d'ora tutto di marca nerazzurra con vari tentativi ad opera di Novelli con girata a lato,Ghelarducci ben servito da Verga sparava alto da buona posizione,Maccanti con un'azione ubriacante delle sue ma con palla terminata al lato di poco e infine con Sodini che su calcio piazzato calciava di poco alto.
Terzo ed ultimo tempo e al 41' Cialdini batteva un potente calcio di punizione il portiere ospite respingeva e Novelli di testa ribadiva in rete per il sei a zero.Al 46' arrivava la prima rete dello Spa che approfittava di una palla persa ingenuamente dalla difesa nerazzurra che regalava letteralmente il contropiede all'attaccante ospite che insaccava eludendo il tuffo di Mangini.Scossi dalla segnatura dopo appena un minuto Orsi ribadiva in rete un buon tiro di Novelli non trattenuto dal portiere portando cosi i nerazzurri sul 7 a 1,ma da un'altra ingenuità questa volta a centrocampo al 51' i nerazzurri si facevono infilare nuovamente per vie centrali e di nuovo Epifori trafiggeva Mangini in uscita e fissava il risultato sul 7 a 2 che non cambiava più anche grazie al legno colpito allo scadere da Maccanti.
Prima uscita e prima vittoria convincente per i nerazzurri anche se nel terzo tempo per alcuni minuti ci sono state alcune amnesie in fase difensiva da parte dei centrocampisti e dei difensori che non debbono mai dimenticarsi che il gioco del calcio è fatto di posizioni e di distanze se per qualche motivo vengono a mancare gli avversari ne possono approfittare come ne ha approfittato oggi lo Spa nelle due uniche occasioni.Siamo sicuri che il Mister in settimana lavorerà anche su questo aspetto visto che domenica prossima c'è gia la prova del nove sulla consistenza della nostra squadra.   
 
Di seguito troverete due video della premiazione del torneo Bucchignani di Lucca.
Button "Mi piace" Facebook
 
Pubblicitá
 

LINK UTILI
 














PROSSIMO TURNO


FORCOLI
PRO LIVORNO


J.MONTEMURLO
FORTIS LUCCHESE


PONTASSIEVE
CAPOSTRADA


S.FIRMINA
STIAVA


SCANDICCI
TAU CALCIO


SESTESE
S.MICHELE .CV.


SETTIGNANESE
MARGINE C.


SPORTING ARNO
VALDERA

CONVOCAZIONI
 


---------

RISULTATI PARTITE
 

CAMPIONATO

FORTIS LUCCHESE 0
VALDERA 1

VALDERA 1
PRO LIVORNO 0


S.MICHELE C.V. 1
VALDERA 1

VALDERA 0
MARGINE C. 2

VALDERA 1
TAU CALCIO 1


CLASSIFICA
 

------
------
------
---- --
------
------
------
------
------
------
------
------
------
------
------



 
Totale: 93650 visitatori
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=